The age of artificial intelligence (AI) has arrived, and is transforming everything from healthcare to transportation to manufacturing.

WASHINGTON – Anche il popolo degli Stati Uniti d’America avrà la “sua” Intelligenza Artificiale. Parola del Presidente USA, che con un ordine esecutivo aveva annunciato a febbraio l’avvio della American AI Initiative.

“Mantenere la leadership americana nell’intelligenza artificiale – ha detto il presidente – è di vitale importanza per l’economia e la sicurezza nazionale degli Stati Uniti”.

È per questo che a “promuovere e proteggere la tecnologia AI nazionale” sono state chiamate agenzie come DARPA, NASA, NSF, NIH, NIST e tutti i dipartimenti, compreso quello della difesa.

Punta di diamante dell’iniziativa è il supercomputer Summit di IBM, installato presso la sede dell’Oak Ridge National Laboratory per “dimostrare la forza della leadership americana nell’innovazione”.

Un portale a tema, AI.gov, è stato lanciato oggi dal Governo americano per fornire risorse e informazioni sui quattro pilastri del programma:

  • AI for American Innovation
  • AI for American Industry
  • AI for the American Worker
  • AI with American Values

Lo scorso anno una conferenza alla Casa Bianca con più di 100 rappresentanti di università, enti e industria, aveva fatto il punto sullo stato dell’arte della ricerca e delle applicazioni AI in USA, preparando il terreno a dovere.

Il supercomputer IBM Summit presso l’Oak Ridge National Laboratory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.